Casilina News
Cronaca

Fiuggi, a “spasso” senza giustificato motivo e con pastiglie di anabolizzante: denunciata una persona

ferentino estorsione spaccio droga

Nella nottata appena trascorsa, a Fiuggi, i militari della locale Stazione, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno proceduto al controllo di un’autovettura notata nei pressi di obiettivi sensibili con alla guida un 61enne (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio) ed un 35enne (già censito per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di stupefacenti), entrambi residenti nella provincia di Salerno.

LEGGI ANCHE: Fiuggi, 67enne di Acuto danneggia un’auto parcheggiata in periferia

Nel corso del controllo, a seguito di perquisizione e veicolare, il 61enne è stato trovato in possesso di una scatola contenente 70 pasticche di “oxandrolone”, farmaco anabolizzante privo del marchio dell’agenzia nazionale italiana del farmaco, di conseguenza illegalmente introdotto in Italia ed illegalmente detenuto.

Espletate le formalità di rito, a carico di entrambi che non fornivano valida giustificazione circa la loro presenza nella città termale, è stata avanzata la proposta per l’irrogazione del F.V.O. con divieto di ritorno per 3 anni nel Comune di Fiuggi, mentre il 61enne è stato altresì denunciato in stato di libertà per ricettazione ed il farmaco trovato in suo possesso è stato sottoposto a sequestro.

Scrivi un Commento

tredici + cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy