Attualità

Aumento del 15,6% della bolletta luce per una famiglia tipo: associazioni di consumatori sul piede di guerra

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Pioggia di banconote da 50 euro in autostrada... ed è corsa per il bottino. Ecco dove è successo (VIDEO)

A partire da ieri, 1 ottobre, sono entrate in vigore le nuove tariffe luce riguardanti il Mercato Tutelato. Annunciato un aumento del 15,6% della bolletta luce per una famiglia tipo, dopo un lungo periodo in cui i prezzi erano rimasti stabili. Consumatori e associazioni che li rappresentano sono sul piede di guerra.

Bollette di nuovo su

Aumenti record delle tariffe di luce e gas, che arrivano dopo i forti ribassi del secondo trimestre dell’anno in corso (circa il 18% di elettricità e il 13% di gas). La ripresa di consumi e attività economiche ha generato i rincari, riportando le bollette ai livelli vicini al periodo pre-Covid-19.

Come detto, per una famiglia tipo, il rialzo in bolletta risulta essere per l’elettricità del +15,6% e per la bolletta gas del +11,4%. Tuttavia, ci sono anche buone notizie, in quanto viene calcolato che per la famiglia tipo nel 2020 ci sarà un risparmio complessivo di poco più di 200 euro rispetto l’anno precedente. Quest’anno la spesa sarà di quasi 500 euro: il 13,2% in meno rispetto al 2019. Stimato un risparmio di circa 75 euro, sempre prendendo in considerazione la famiglia tipo. Voi, cosa ne pensate di questa situazione?

Benzina 1.859 €/lt Diesel 1.799 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 07-02-2023
Raggiungimi