Casilina News
Attualità

Pomezia, scuole nel mirino: ancora atti vandalici. La condanna del Sindaco

pomezia scuole atti vandalici sindaco

Dopo il furto e gli atti vandalici dei giorni scorsi presso l’Istituto Copernico, è di questa mattina la notizia di nuove azioni ai danni delle scuole del territorio: le scuole dell’infanzia Maria Immacolata, San Francesco d’Assisi e via Dante Alighieri, e il tentato ingresso presso il liceo Picasso.

Altri atti vandalici in alcune scuole del territorio di Pomezia

“Sono state recuperate le immagini delle telecamere di videosorveglianza del territorio che sono ora al vaglio dei Carabinieri – commenta il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà – Stiamo collaborando con le forze dell’ordine per individuare quanto prima i responsabili di quello che mi sento di definire un vero e proprio attacco coordinato alle nostre scuole. Siamo sicuri che le autorità competenti non lasceranno impuniti i colpevoli”.

LEGGI ANCHE – Pomezia, atti vandalici all’IIS Copernico: rubati pc, televisori e rovinati gli arredi

“Condanno con forza ancora una volta – conclude il Primo Cittadino – questi atti vili e incomprensibili contro un bene comune tanto prezioso com’è quello delle strutture scolastiche”.

Scrivi un Commento

tre × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy