Casilina News
Cronaca

Roma, task force dei Carabinieri contro lo spaccio di droga: 4 arresti in poche ore

Arrestato 18enne a capo di una gang di minorenni ad Anzio: picchiava e rapinava giovani vittime minacciandole con un coltello tra Lavinio e Nettuno

Le varie attività antidroga, messe in atto dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, hanno portato in poche ore, all’arresto di 4 persone e alla denuncia in stato di libertà di un’altra.

LEGGI ANCHE: Roma, prosegue l’attività antidroga della Polizia: 17 persone arrestate, sequestrati 1,3 kg di droga oltre a 7.500 euro in contanti

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro, in via Michele Bonelli, hanno notato un uomo alla guida di un’utilitaria, aggirarsi con fare sospetto ed hanno deciso di sottoporlo ad un controllo.

Una volta identificato il guidatore, un 38enne romano, i militari tramite gli accertamenti effettuati alla banca dati, hanno scoperto che il 38enne non era in possesso della patente di guida, perché precedentemente revocata e che era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, e quindi hanno approfondito il controllo.

La perquisizione sul posto, ha permesso ai Carabinieri di rinvenire nelle tasche del 38enne, un involucro termosaldato con all’interno 5 g di cocaina.

La successiva perquisizione domiciliare ha portato al rinvenimento di 4 g di hashish e la somma in contanti di 280euro, ritenuta il provento della pregressa attività di spaccio.

I Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca, in due diverse operazioni, hanno arrestato 2 pusher. La prima a finire in manette è una donna 56enne romana, trovata in possesso di 13 dosi di cocaina e denaro contante. Poco dopo invece i militari hanno sorpreso un 46enne subito dopo aver ceduto degli involucri ad un 25enne. Le successive perquisizioni domiciliari, hanno permesso ai Carabinieri di sequestrare 15 dosi di cocaina, 5 di hashish e circa 3500 euro in contanti.

Infine, nel quartiere di San Basilio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Montesacro, hanno assistito anche loro ad uno scambio, nella nota “piazza” di spaccio di via Corinaldo, tra un pusher e due “clienti”,

Scattato il blitz, i militari hanno bloccato lo spacciatore, un 46enne romano, già con precedenti, ed hanno identificato i due acquirenti, facendo scattare per uno, la segnalazione al Prefetto, come assuntore, e per l’altro una denuncia in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per aver appena acquistato 5 dosi di cocaina.

Tutti gli arrestati sono stati portati in caserma, dove saranno trattenuti in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

uno × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy