Casilina News
Cronaca

Villa Glori, 62enne soccorsa in strada: risultava scomparsa dal 2017

Villa Glori, 62enne soccorsa in strada: risultava scomparsa dal 2017

Quando l’hanno vista, gli agenti del commissariato Villa Glori l’hanno subito presa a cuore: una donna anziana che appoggiandosi ad un bastone, cercava, con estrema difficoltà di attraversare la strada, nonostante le evidenti ferite che aveva agli arti inferiori.

LEGGI ANCHE: Villa Glori, 17enne fermato durante controlli anti droga: aveva rapinato una catenina d’oro a un 14enne

È successo lo scorso 17 settembre in Lungotevere delle Navi. I poliziotti, dopo aver fermato il traffico veicolare e assistito la donna fino all’arrivo del 118 che l’ha trasportata in ospedale per le necessarie cure, non l’hanno abbandonata. Infatti, in fase di dimissioni anche al fine di verificarne l’identità, visto che la donna non aveva fornito generalità, sono tornati a prenderla e l’hanno accompagnata in commissariato per i successivi accertamenti.

Hanno così scoperto, mentre veniva messa a proprio agio con del tè caldo, acqua e merendine, che la signora risultava fra le persone scomparse dal 2017.

Preso atto della volontà della 62enne di non parlare con i familiari, nel frattempo avvisati del ritrovamento,  i poliziotti, anche grazie al sostegno della Sala Operativa del Comune di Roma le hanno trovato una sistemazione in una struttura assistenziale.

Scrivi un Commento

17 − tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy