Casilina News
Attualità Cronaca In primo piano

Ferentino, ragazzo trovato morto nella sua auto

Choc ad Ardea. Donna trovata morta in casa in una pozza di sangue

Nello stabilimento Motta, nei pressi di Ferentino, è stato trovato il corpo di un ragazzo 31enne senza vita. Ancora da verificare le cause della morte.

Una vita giovane che se ne va. A Ferentino, questa mattina, nei pressi dello stabilimento Motta, in località Laghetto, alcune persone hanno ritrovato all’interno di un’auto il corpo di un ragazzo privo di vita.
Tempestivo l’intervento del 118 che non ha potuto far altro che accertare la morte del giovane ragazzo.
Si tratterebbe di un dipendente del posto, che insieme ai suoi colleghi sarebbe venuto a capo di una scoperta stravolgente.

Aggiornamento ore 11:30: secondo alcune voci la morte del ragazzo potrebbe esser stata causata da un malore. Ancora sono in corso gli esami da parte delle autorità che verranno fatti presto l’ospedale Spaziani di Frosinone. Ricordiamo inoltre che i colleghi si sono recati questa mattina intorno alle ore 6:00 vicino la macchina del povero ragazzo trovandolo senza vita

Aggiornamento ore 12:30: Il ragazzo si chiamava Lorenzo Iannazzi e era di Arpino. Sarebbe stato stroncato da un malore improvviso avvenuto all’interno della sua autovettura. Il 31 enne era molto noto nella zona, difatti la notizia della sua scomparsa ha lasciato molte persone sotto shock.
Educato, rispettoso e sorridente, così qualche persona ha voluto ricordarlo. Da poco sposato, ieri aveva festeggiato San Valentino insieme a sua moglie. La salma si trova attualmente nell’ospedale Spaziani di Frosinone.

In aggiornamento

Scrivi un Commento

uno × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy