Casilina News
Attualità

Comprare casa all’estero: vantaggi e consigli

comprare casa all'estero consigli

Acquistare casa all’estero, che sia per necessità, passione per un determinato posto o anche investimento: una soluzione sempre più tenuta in considerazione da chi ha soldi da investire o, magari, si è stufato di vivere in Italia e guarda con interesse ad altre situazioni.

Sono tante le realtà alle quali si può gettare un occhio quando si ha l’obiettivo di comprare casa all’estero; ciò che conta è sempre avere chiaro il quadro di riferimento normativo del paese al quale ci si sta rivolgendo. Se comprare casa fuori ha vantaggi ed un indubbio livello di fascinazione, non si possono far passare in cavalleria i diversi rischi che potrebbero essere presenti.

Primo step: conoscere la legge del paese di riferimento

Il primo step, fondamentale, è quindi quello di conoscere bene la legge del paese al quale ci si sta rivolgendo per comprare casa. E come riportato dal sito Economia24news.com, questo riguarda anche tutta la questione della tassazione locale riferita al patrimonio. Proprio come in Italia vi è la tassa sulla casa (più di una per la verità, se si considera Imu, Tari, tassa su acquisto ecc…), ciò potrebbe essere reale anche all’estero. È bene informarsi per tempo.

Gestire una casa a distanza può essere problematico

Altra questione da non sottovalutare, la gestione di una casa che sia fisicamente lontana: un immobile ha bisogno di essere vissuto, paradossalmente, come ricordano spesso gli esperti, tende ad usurarsi maggiormente per il non uso piuttosto che non per l’uso costante. Acquistare una casa in un paese lontano ed andarci poche volte l’anno può essere uno svantaggio, oltre che un elemento di potenziale criticità.

Conoscere il mercato del luogo

Prima di acquistare poi una casa in un qualsiasi paese, sarebbe bene conoscere il mercato de luogo: quanto possono valere le case al metro quadro? Di che cifre si parla? Ed ancora, si tratta di un mercato in espansione, quindi con la speranza di fare un investimento che nel tempo si riveli essere ottimale, o viceversa il mercato si sta contraendo, con il rischio di acquistare un immobile che dopo qualche tempo possa vedere calare il proprio prezzo?

Tante domande e questioni aperte che è bene appurare prima di acquistare un immobile all’estero: il consiglio è quello di affidarsi a professionisti tecnici, da agenzie immobiliari a figure qualificate nei vari settori, tanto sul luogo quanto in Italia; il tutto per avere diversi pareri da mettere poi a paragone.