Casilina News
Cronaca

Autostazione Tibus, intercettati due trafficanti di marijuana: sequestrati 5 chili di droga

Autostazione Tibus sequestro marijuana trafficanti

La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli hanno arrestato due persone – un 38enne nigeriano senza fissa dimora e un 45enne originario di Gela – entrambi già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Transitando nei pressi dell’autostazione Tibus, i Carabinieri hanno notato il 45enne che passava al 38enne 3 grossi involucri. Fermati per una verifica, i militari hanno accertato che all’interno delle buste in possesso ai due, erano custoditi oltre 3 kg di marijuana. Nelle loro tasche sono stati rinvenuti anche 420 euro in contanti.

Leggi anche – Nomentano – Trieste, controlli per il rispetto delle norme anti-covid: vari illeciti riscontrati

La successiva perquisizione a casa del 45enne ha permesso di rinvenire e sequestrare altri due involucri contenenti 2 kg della stessa droga, occultati all’interno di un mobile della cucina.

Gli arrestati sono stati portati nel carcere di “Regina Coeli”.

Scrivi un Commento

diciannove − 17 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy