Casilina News
Cronaca

Casal de’ Pazzi, ruba un’auto ma viene inseguito dalla Polizia: fermato ladro 34enne

Roma accusa benzinaio minacciata pistola

Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Basilio diretto da Agnese Cedrone ad arrestare un cittadino marocchino di 34 anni per i reati di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

E’ mezzanotte circa quando dalla sala operativa viene diramata una nota di una macchina rubata in piazzale Hegel. I poliziotti si sono immediatamente messi alla ricerca dell’auto, che hanno poi intercettato in una via adiacente.

Casal de Pazzi, arrestati in flagranza spacciatore e acquirente: sequestrata cocaina e oltre 4 mila euro

Il ladro, a questo punto, ha iniziato una folle fuga che è terminata in una strada senza uscita dove ha urtato un’auto in sosta e, non avendo altre via di fuga, è scappato a piedi nei giardini condominiali, dove però è stato subito fermato dagli agenti che, con non poche difficoltà, lo hanno fermato e messo a bordo della volante.

Una volta in ufficio, l’auto rubata è stata riaffidata al proprietario che ha sporto denuncia ed è stato anche accertato che l’uomo aveva a suo carico un rintraccio perché sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G.

Alla fine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

quindici − sei =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy