Casilina News
Cronaca

Tor Bella Monaca, spacciavano hashish e cocaina: arrestate due persone

Torrevecchia, già ai domiciliari per droga viene trovato in possesso di cocaina

Due persone in manette nel quartiere Tor Bella Monaca per spaccio di stupefacenti. È questo il bilancio al termine di un servizio dei Carabinieri, che hanno colto sul fatto i pusher con addosso la sostanza stupefacente.

LEGGI ANCHE: Gravi carenze igienico sanitarie: chiuso ristorante in zona Tor Pignattara

A finire in manette per primo è stato un 20enne tunisino, trovato con diverse dosi di hashish. La successiva perquisizione nella sua abitazione ha permesso di rinvenire e sequestrare tre involucri contenenti 250 grammi della stessa droga e oltre 16 mila euro in contanti, ritenuti provento di attività illecita. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Nella seconda circostanza è invece scattato l’arresto per un 46enne del Senegal, senza occupazione e con precedenti, fermato per un controllo mentre si aggirava con fare sospetto in una piazza di spaccio in via dell’Archeologia. Nelle tasche dell’uomo, i carabinieri hanno trovato quattro dosi di cocaina e 330 euro in contanti. Nel corso delle operazioni, il 46enne si è scagliato contro i militari al fine di evitare l’arresto, ma è stato bloccato e portato in caserma, dove è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

(IMMAGINE DI REPERTORIO)

Scrivi un Commento

uno × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy