Casilina News
Cronaca

Torna di moda la truffa delle Ping Calls: ecco come funziona e come fare per difendersi

Falso sms proveniente da Intesa San Paolo (estranea ai fatti) che invita a cliccare sul link per il conto limitato: è una truffa

La truffa delle Ping Calls, si potrebbe dire, non passa mai di moda. Le prime segnalazioni di questo nuovo metodo arrivarono più di un anno fa, per poi prendere fortemente piede intorno alla fine del 2019. A distanza di diversi mesi, sono tornate le segnalazioni da parte di molti utenti. Ma scopriamo come funziona e cosa bisogna fare per difendersi ed evitare di ritrovarsi il conto all’asciutto.

Ping Calls, come funzione la truffa e come fare per difendersi

Attenzione alla truffe delle Ping Calls: ecco come funziona. All’utente arrivano degli squilli da numeri telefonici con avente prefisso estero. Lo scopo è quello di incuriosire la potenziale vittima, al fine di farsi richiamare. Se quest’ultimo richiama, gli verrà svuotato il conto telefonico. La Polizia Postale consiglia di bloccare i numeri sconosciuti ed esistono anche delle app che permettono di inserire nella lista degli indesiderati i numeri che hanno ricevuto più segnalazioni negative e anche quelli sconosciuti. Questo si può fare anche dalle impostazioni di alcuni smartphone.

Diverse le segnalazioni da parte di utenti che ricevono chiamate da numeri telefonici con prefisso estero, per lo più provenienti dalla Gran Bretagna e dalla Tunisia. Un solo squillo che incuriosisce chi lo riceve e lo induce a richiamare, spiegava la polizia postale mesi fa. È questo lo scopo dei criminali che , proprio grazie a questo, riescono a svuotare il conto telefonico del malcapitato ricaricando le carte di credito attivate per l’occasione. Il ‘costo’ della semplice telefonata, naturalmente senza risposta da parte di alcuno, può arrivare anche a 30 euro.

Consigli su come difendersi dalla truffa delle Ping Calls:

  • Non richiamare il numero sconosciuto;
  • Non inviare messaggi;
  • Non aprire link inviati con SMS o “sistemi di messaggistica” collegati ai predetti numeri;
  • Bloccare il numero chiamante sconosciuto avente prefisso estero.

Scrivi un Commento

14 + dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy