Casilina News
Cronaca

Valmontone, aggressione ai genitori per i soldi: 34enne arrestato e sottoposto a divieto di dimora nel Comune di Valmontone

valmontone botte aggressioni genitori soldi

VALMONTONE (RM) – Incessanti richieste di denaro accompagnate da minacce, aggressioni verbali e fisiche nei confronti dei propri genitori conviventi. Sono queste le motivazioni che hanno portato i Carabinieri della Compagnia di Colleferro ad arrestare un 34enne di Valmontone, già conosciuto alle forze dell’ordine, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Aggressione ai genitori anziani per soldi

I Carabinieri della Stazione di Valmontone, a seguito della richiesta di aiuto pervenuta al 112, sono intervenuti presso l’abitazione del padre 76enne e della madre 70enne, dove hanno immediatamente bloccato il figlio violento che ancora li stava aggredendo e minacciando.

LEGGI ANCHE – Valmontone, sorpreso con droga durante un controllo: trovati nella perquisizione casalinga oltre 8 mila euro in contanti

Ricostruito l’accaduto, i Carabinieri della Stazione di Valmontone hanno accertato le ripetute richieste di denaro sfociate sempre in aggressioni fisiche e verbali.

I Carabinieri hanno così arrestato il 34enne che, ad esito del rito direttissimo presso il Tribunale di Velletri, è stato sottoposto al divieto di dimora nel Comune di Valmontone.

FOTO DI REPERTORIO

Scrivi un Commento

tre × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy