Casilina News
Eventi

Valmontone, dal 19 giugno 2020 riaprirà il parco divertimenti MagicLand

valmontone parco magicland 19 giugno 2020

Il parco divertimenti di Roma Valmontone MagicLand è pronto a ripartire. La data di apertura è stata fissata per il 19 giugno: dopo il via libera delle autorità, MagicLand è pronto a garantire tante giornate di divertimento in tutta sicurezza.

MagicLand riparte: ecco cosa c’è da sapere

SANIFICAZIONE 

Le toilette vengono pulite e sanificate ogni ora.

Le attrazioni, i punti ristoro, i negozi e tutti gli altri locali sono igienizzati con frequenza tramite l’utilizzo di prodotti idonei.

In diverse zone del Parco Divertimenti sono presenti dei punti di sanificazione con gel disinfettante per le mani.

DISTANZIAMENTO SOCIALE

E’ sufficiente seguire le indicazioni del nostro staff e l’apposita segnaletica per rispettare la corretta distanza con gli altri ospiti. L’accesso ad alcuni locali e servizi sarà contingentato in base alla loro capienza nel rispetto del corretto distanziamento sociale.

ATTRAZIONI

Prima di salire a bordo ricorda di indossare la mascherina e di igienizzare le mani con l’apposito gel a tua disposizione. Potrai igienizzare di nuovo le mani prima dell’uscita.

La sala giochi Shock ed il punto foto non sono attualmente disponibili. Restano chiusi Haunted Hotel, Maison Houdini, Jungle Camp, Baby Jungle Camp, Radura dei Geyser, Gran Teatro e Piccolo Teatro.

La tua collaborazione è importante: aiutaci a rispettare la distanza sociale e segnala ai nostri operatori gli eventuali ospiti che non la rispettano.

LEGGI ANCHE – A1, tir si ribalta tra Valmontone e San Cesareo: lunghe code

RISTORAZIONE

Puoi scegliere se acquistare i nostri menu e consumarli nelle numerose aree con panchine del Parco Divertimenti o durante una passeggiata, oppure se restare  all’interno o all’esterno dei nostri bar e ristoranti, dove tutti gli arredi sono accuratamente igienizzati ad ogni passaggio degli ospiti.

AREA PIC-NIC

L’area pic-nic è chiusa.

INFERMERIA

L’infermeria all’interno del Parco resta chiusa, demandando qualsiasi intervento si renda necessario al Servizio Sanitario Nazionale, alla Guardia Medica ed ai vicini Ospedali di Colleferro e Palestrina.

USCITA TEMPORANEA

L’uscita temporanea da MagicLand è consentita ad una sola persona per nucleo familiare facendosi apporre, sul biglietto di ingresso, un timbro in cui sarà indicato l’orario di uscita.

L’accesso sarà consentito entro 30 minuti e sarà necessario sottoporsi di nuovo al controllo della temperatura. Superati i 30 minuti il biglietto non sarà più valido.

Scrivi un Commento

tre × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy