Casilina News
Cronaca

Sgurgola, danneggia la statua del Santo Patrono: denunciato un 45enne

Questa Mattina, a Sgurgola, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, a conclusione di specifica attività info-investigativa, intrapresa a seguito del danneggiamento commesso nei confronti della  statua in gesso consacrata raffigurante il Santo Patrono “San Leonardo”, deferiva in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone un 45enne, di nazionalità rumena e residente nel comune (e già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio e la persona) poiché autore del grave danneggiamento della Statua del Santo Patrono.

LEGGI ANCHE: Sgurgola, in preda ai fumi dell’alcol danneggia l’appartamento che gli è stato affittato: denunciato un 45enne

L’attività posta in essere permetteva ai militari operanti di raccogliere inconfutabili elementi di colpevolezza nei confronti dell’uomo che, nella notte del 6 giugno, introdottosi all’interno di una cappella aperta al pubblico in località San Leonardo, danneggiava gravemente il calco in gesso del Santo scaraventandolo in una scarpata.

Tra l’altro, l’uomo è stato anche deferito in stato di libertà poiché, nella scorsa serata, si rendeva responsabile di ulteriore danneggiamento a seguito di incendio, di vari mobili presenti nell’abitazione a lui locata da un’anziana del posto e che già aveva danneggiato in data 5 giugno, venendo poi conseguentemente deferito.

Scrivi un Commento

15 − tredici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy