Casilina News
Cronaca

Anagni, brucia rifiuti di plastica nel piazzale della sua azienda: deferita

anagni rifiuti plastica azienda

La scorsa mattinata, ad Anagni, i militari della locale Stazione, coadiuvati da quelli della locale Stazione Carabinieri Forestali, hanno deferito in stato di libertà per “combustione di rifiuti pericolosi” una 77enne residente nella limitrofa provincia di Roma.

I dettagli

Gli operanti nel corso degli accertamenti hanno raccolto elementi di reità nei confronti della predetta la quale, all’interno del piazzale di pertinenza di una nota azienda del luogo da lei amministrata, nei giorni scorsi bruciava dei rifiuti plastici, accantonando ulteriore materiale pericoloso pronto ad essere smaltito mediante combustione.

LEGGI ANCHE – Anagni, deteneva illegalmente 5 fucili: denunciato un uomo

Alla stessa veniva intimato il ripristino dello stato dei luoghi mediante ditta specializzata per il recupero dei rifiuti combusti nonché lo smaltimento del materiale accantonato.

Scrivi un Commento

sei − due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy