Casilina News
Cronaca

Esquilino, sede del movimento CasaPound: sequestro preventivo dell’immobile per occupazione abusiva

Castelli Romani delusione messaggi preoccupanti

A conclusione di una indagine condotta dalla Digos della Questura di Roma, la Procura della Repubblica capitolina ha chiesto ed ottenuto dal Gip un sequestro preventivo, con riferimento al reato di occupazione abusiva, dell’immobile sito in via Napoleone III, sede del movimento Casapound.

Leggi anche – Monti-Esquilino, fermati dopo essere passati con il semaforo rosso: trasportavano hashish e denaro

Sono in corso le procedure per la notifica del provvedimento.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

uno × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy