Casilina News
Attualità

Roma, precari dei nidi e delle scuole di infanzia in piazza per far valere i propri diritti: Priorità alla scuola

Roma, precari dei nidi e delle scuole di infanzia in piazza per far valere i propri diritti: Priorità alla scuola

Sabato 23 maggio è stata indetta una manifestazione da parte del Gruppo autonomo di precari/e dei nidi e delle scuole dell’infanzia di Roma Capitale denominato Proprietà alla Scuola. L’iniziativa pubblica è stata promossa e intrapresa da insegnanti, educatori, genitori e studenti. Di seguito, leggiamo la loro nota che fa luce sulle motivazioni della protesta:

La manifestazione

Attenzione precari/e, adesso e’ il momento di farci sentire.
23 maggio 2020 Ore 15,30 Largo Bernardino da Feltre dobbiamo essere tante ragazze per lottare per i nostri diritti e farci sentire!
Come gruppoPrecarietà e Unita‘” abbiamo deciso di farci riconoscere con una maglietta bianca…penseremo noi a portare degli uniposca per scrivere sopra la maglietta.
Vi aspettiamo numerose!
L’iniziativa pubblica e’ rivolta oltre che ai precari ed agli insegnanti anche a tutta l’utenza.
Mamme e papà con i propri figli che ad oggi sono stati abbandonati dalla scuola!

LEGGI ANCHE – Scuola, assunzione di 4.500 insegnanti precari a seguito dei pensionamenti di “Quota 100”

Portate tutti con voi un oggetto della prima infanzia che abbandoneremo sul posto come siamo stati abbandonati tutti noi del settore scuola (educatori, insegnanti, precari, e utenza)!

Scrivi un Commento

tre × 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy