Casilina News
Attualità

Regione Lazio, stanziati 20 milioni di euro per le famiglie in stato di difficoltà

Regione Lazio ordinanza riaperture attività

“Il nostro impegno e il nostro lavoro per far fronte all’emergenza Coronavirus prosegue con un nuovo fondamentale impegno: un fondo da 20 milioni di euro da destinare ai Comuni per buoni spesa alle famiglie che hanno bisogno.

LEGGI ANCHE: Emergenza Coronavirus, il Primo Ministro Conte: “Subito fondi ai Comuni per buoni spesa in favore dei disagiati, tempi accelerati per la Cassa Integrazione”

Un provvedimento che si rende necessario e che anticipa e rinforza le decisioni comunicate ieri sera durante la Conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. La delibera della Regione Lazio prevede 7 milioni per Roma, suddivisi per i Municipi a seconda della densità di abitanti e fabbisogno, e 12 milioni per gli altri Comuni, in base alla popolazione residente.

A queste misure, ne va aggiunta un’altra: agli enti del volontariato del Terzo Settore verrà assegnato 1 milione di euro a sostegno delle loro attività. Abbiamo cercato di raccogliere l’allarme e accorrere in aiuto delle famiglie più in difficoltà a cui sarà concesso di acquistare beni di prima necessità e reperire generi alimentari.

L’emergenza sanitaria inizia a sommarsi a quella economica e psicologica e la previsione da parte della Regione Lazio di concedere subito liquidità ai Comuni si inserisce in un quadro di misure già predisposte in questi giorni per sostenere le persone, le famiglie, i liberi professionisti e le piccole e medie imprese. Provvedimenti straordinari per fronteggiare l’emergenza e che cercano di difendere le cittadine e i cittadini più fragili dalla sofferenza e dalla crisi economica. Il Covid19 è già una questione di tenuta sociale, anche qui sta la nostra responsabilità.”

Così in una nota Marta Bonafoni, Capogruppo della Lista Civica Zingaretti alla Regione Lazio

Scrivi un Commento

tre + 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy