Casilina News
Attualità

Decreto sulle intercettazioni telefoniche: è una bufala. Occhio al messaggio su WhatsApp

WhatsApp messaggi autodistruggono sette giorni

Da qualche giorno sta circolando in rete, soprattutto sui social, una nuova bufala. Stavolta la questione è piuttosto seria. Gli utenti ricevono un messaggio, una catena di Sant’Antonio, solitamente su WhatsApp in cui c’è scritto che a partire da “domani” ci saranno nuove regole di comunicazione.

Leggi anche – Coronavirus e truffe online. Altra allerta della Polizia Postale: nuova campagna di phishing che propone falsi aggiornamenti delle assicurazioni sanitarie per la copertura da covid19

Queste regole comporterebbero la registrazione di ogni conversazione telefonica e ogni messaggio degli utenti, di conseguenza l’azzeramento della privacy, ma nulla di tutto ciò è vero, si tratta di una fake news.

Questo è il messaggio:

“Da domani, nuove regole di comunicazione:

Tutte le conversazioni verranno registrate. Vengono registrati tutti i registri delle chiamate telefoniche. Tutti i messaggi e le chiamate di WhatsApp vengono registrati.

Monitoraggio di Twitter. Monitoraggio di Facebook. Segui tutti i social network e i forum. Tutti i dispositivi sono collegati ai sistemi dipartimentali dei servizi di intercettazione telefonica del governo CDMX.

Fare attenzione a non inviare messaggi o informazioni non necessari contrari alle leggi e ai costumi. Evitare di condividere informazioni riservate con amici e familiari. Dillo ai tuoi figli e stai molto attento!  Molto!

È importante trasmettere questo messaggio solo oggi, perché domani ci sarà un altro tipo di osservazione. Incredibile, ma vero. Invia oggi a tutti i tuoi parenti e amici. Tutto ciò che scrivi o dici può essere usato contro di te, anche qualsiasi battuta! Per chi non lo sapesse”.

Come detto è una fake news, un messaggio allarmistico, privo di fondamento.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

7 + 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy