Casilina News
Cronaca

Monte Sacro, 5 presunti atleti fermati in una palestra: denunciati per violazioni al DPCM

monte sacro atleti palestra violazioni dpcm

Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Fidene Serpentara, diretto da Fabio Germani,  nell’ambito dei servizi finalizzati a prevenire comportamenti non in linea con il DPCM dell’ 08.03.2020,  per il contenimento ed il contrasto del virus Covid – 19, hanno proceduto al controllo di un locale, adibito a palestra, ubicato in zona Monte Sacro.

Ecco cosa è successo

Davanti al cancello della struttura – chiuso con una catena – i poliziotti hanno notato un fuoristrada con all’interno un uomo in procinto di allontanarsi.

Fermato, l’uomo, un 37enne romano, alla richiesta dei poliziotti, ha consegnato la prevista autocertificazione riferendo di essere lì per ritirare dei documenti e che successivamente  sarebbe andato  a fare la spesa per poi rincasare presso il proprio domicilio.

LEGGI ANCHE – Montesacro Alto, picchia la compagna all’interno del suo bar e la minaccia con un coltello alla gola (VIDEO)

Dopo qualche minuto si è avvicinato  a loro anche il titolare della struttura, un 55enne romano, il quale ha giustificato la sua presenza asserendo di essere un atleta professionista. Informava altresì i poliziotti della presenza di altre 3 persone intente ad allenarsi.

Al termine dell’accertamento per tutti e 5  è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art.650 c.p..

Scrivi un Commento

14 − 10 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy