Casilina News
Cronaca

Picinisco, viene sorpreso a rubare legna in un terreno privato: deferito 68enne

anagni rifiuti plastica azienda

Nella giornata di ieri, a Picinisco, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, i militari della locale Stazione deferivano in stato di libertà  un 68enne della zona, per il reato di “furto aggravato”.

I fatti

Il predetto veniva sorpreso mentre era intento a caricare dei tronchi di legna all’interno della propria autovettura, in un appezzamento di terreno privato, recintato e chiuso mediante un cancello, di proprietà di un 48enne del posto.

La legna recuperata veniva restituita al legittimo proprietario.

LEGGI ANCHE – Picinisco, sorpresi a rubare legna in un terreno: fermati dai Carabinieri

Inoltre, ricorrendone i presupposti di legge, l’uomo veniva proposto alla Questura di Frosinone per la misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Picinisco.

Scrivi un Commento

diciassette + 8 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy