Casilina News
Cronaca

Cinecittà, nascondeva una pistola lanciarazzi nell’armadio di casa. Rinvenuta e sequestrata anche una pistola ad aria compressa

cinecittà pistola lanciarazzi armadio casa

 I Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà hanno arrestato un 26enne romano, con precedenti, con l’accusa di detenzione abusiva di armi.

Ecco cosa è successo

Ad esito di un’attività info-investigativa nel quartiere Cinecittà, i Carabinieri hanno avuto sentore che l’uomo potesse detenere armi illegalmente e, ieri mattina, scattato il blitz, hanno eseguito una perquisizione nella sua abitazione in via Publio Valerio.

L’attenta verifica ha permesso ai militari di rinvenire una pistola lanciarazzi marca RTS, priva di matricola, all’interno di un’intercapedine di un armadio, e una pistola ad aria compressa, calibro 45, in un comodino della camera da letto.

LEGGI ANCHE – Cinecittà Est, armato di un coltello tenta rapina in farmacia di via Antonio Ciamarra

Le armi sono state sequestrate mentre l’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

9 − due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy