Casilina News
Cronaca

Palestrina-Labico, incidente a via Fontana Chiusa: code nei due sensi di marcia sulla SS6 Casilina

a1 arezzo monte san savino morti

Poco prima delle 17 di oggi, martedì 3 marzo 2020, c’è stato un incidente sulla SS6 Casilina, nella Città Metropolitana di Roma. Il sinistro è avvenuto a Palestrina nella località di via di Fontana Chiusa. Si sono create code su entrambi i sensi di marcia. Traffico in tilt anche a Labico, con rallentamenti segnalati in aumento tra Via Colle del Verdone e Via Valle Casa romana nei due sensi di marcia.

Incidente sulla SS6 Casilina: code a Palestrina e Labico

Al momento, sono segnalate lunghe code nel suddetto tratto. Si raccomanda le persone che in questi istanti stanno procedendo su questo tratto di percorrere la strada con prudenza. Ancora restano da chiarire le esatte dinamiche dell’incidente.

Sinistro in fase di rimozione

Proprio in questi istanti sul posto stanno intervenendo le forze dell’Ordine e il personale addetto per ripristinare la viabilità ed eseguire i rilievi di rito. Al momento non è ancora stata diffusa alcuna informazione in merito alla eventuale presenza dei feriti. La notizia è stata data da Astral Infomobilità, che ha spiegato dell’incidente tramite il proprio profilo social.

Guidate con prudenza

Ribadiamo dunque che poco fa c’è stato un incidente sulla SS6 Casilina, in provincia di Roma. Il sinistro è avvenuto a Palestrina in via di Fontana Chiusa. Code su entrambi i sensi di marcia e anche a Labico, con rallentamenti in aumento tra via Colle del Verdone e via Valle Casa romana su entrambi i sensi di marcia.

LEGGI ANCHE – Ospedale di Palestrina, intervento all’anca con nuova tecnica anestesiologica: paziente di 63 anni riprende a camminare senza dolore subito dopo l’operazione

Il personale sta lavorando per rimuovere il sinistro, su cui al momento si hanno ancora poche notizie. Potrebbero seguire aggiornamenti a breve in caso di novità sull’episodio.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

cinque − 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy