Casilina News
Cronaca

Veroli, 32enne truffata: versa soldi su postepay, ma i capi di abbigliamenti acquistati non gli vengono mai recapitati

Veroli, 32enne truffata: versa soldi su postepay, ma i capi di abbigliamenti acquistati non gli vengono mai recapitati

Nella mattinata odierna, a Veroli, i militari della locale Stazione, al termine di attività investigativa intrapresa a seguito di denuncia sporta nel mese di settembre 2019 da una 32enne del luogo, hanno deferito in stato di libertà per “truffa” un 61enne, residente in provincia di Bari (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio).

La truffa

LEGGI ANCHE – Veroli, dopo un incidente rifiuta di sottoporsi all’alcol test: deferito 46enne

Lo stesso, con artifizi e raggiri induceva la denunciante a versargli la somma di euro 100 sulla propria postepay personale occorrenti per l’acquisto di capi di abbigliamento che aveva pubblicizzato tramite pagina social network, senza mai recapitare la merce.

LEGGI ANCHE – Veroli, un residente a Sora si aggira vicino l’abbazia di Casamari importunando i fedeli

Scrivi un Commento

2 × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy