Casilina News
Cronaca

Cassino, schiuma bianca a Rio Fontanelle: è di nuovo polemica inquinamento

Cassino Rio fontanelle

Schiuma bianca e odori molto sgradevoli provenienti dal letto del fiume di Rio Fontanelle, nei pressi della periferia ciociara. Segnalazioni di esalazioni nella zona industriale da parte di Solfegna Cantoni.

Ci risiamo. Non sembra bastare la raccolta firme fatta dal comitato “Solfegna Cantoni-Cerro-Ponte La Pietra”, visto che il problema inquinamento sembra ripresentarsi ormai in maniera sistematica. La questione ambientale di tutta Cassino è finita addirittura in Parlamento. Ora, lo scenario più raccapricciante è dato dal letto del fiume di Rio Fontanelle che è stato immortalato con schiuma bianca di origine ignota, contornato da un odore non certo dei migliori.

La presidente del comitato La Marra ha dichiarato -”Ieri mattina dopo l’ennesima segnalazione fatta dai residenti che indicavano oltre agli odori nauseabondi anche la presenza di schiuma sul letto di rio Fontanelle, noi del comitato ci siamo recati sugli impianti di sollevamento su una strada dell’area industriale e abbiamo notato la fuoriuscita di sostanze che producevano odore acre e nauseante, colorando con schiuma il fiume di bianco. Diciamo no a questo scempio, causa di enormi disagi sia per gli abitanti (soprattutto bambini e anziani) sia per la fauna fluviale. Non ci stiamo e teniamo alto il senso di responsabilità per poter risolvere e prevenire il problema”-.

Scrivi un Commento

dieci + due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy