Casilina News
Cronaca

Maccarese, innervosito alla vista dei carabinieri, viene controllato: aveva 1,5 kg di bulbi di papavero di oppio con sé e nella sua casa di Fiumicino

Ostia Antica, Vitinia e Fiumicino: cinque arresti in pochi giorni. Ecco cosa è successo

Continuano le attività antidroga, condotte dai Carabinieri di Ostia, mirate al contrasto dello spaccio di stupefacenti sul litorale. Ieri pomeriggio è finito in manette un cittadino indiano di 25 anni.

A Maccarese, I Carabinieri di Fregene lo hanno notato su una bicicletta che, alla loro vista, ha iniziato a guardarsi nervosamente intorno, tentando poi di allontanarsi repentinamente in un piccolo vicolo. I Carabinieri, insospettiti, hanno deciso di fermarlo per un controllo, rinvenendo all’interno di una busta, che il 25enne portava al seguito, 1,5 kg di bulbi di papavero da oppio.

LEGGI ANCHE – Ostia, Ardea e Casal Palocco. Tre complici (di cui uno ai domiciliari) rapinano supermercato di viale Marconi

La successiva perquisizione domiciliare a Fiumicino, ha permesso ai Carabinieri di recuperare e sequestrare altri 500 g di oppio già lavorato e ridotto in polvere.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

5 × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy