Casilina News
Attualità

Coronavirus, arrivato Niccolò all’Ospedale Spallanzani di Roma: completerà il suo periodo d’isolamento

Mentre nel mondo si va lentamente placando l’allarme riguardante la diffusione del Coronavirus, le procedure per l’isolamento e il pieno recupero delle persone potenzialmente contagiate continuano senza il minimo abbassamento della guardia.

LEGGI ANCHE: Roma, percorre il GRA a velocità folle: nascondeva droga nell’auto

E’ il caso di quanto sta accadendo a Niccolò, il ragazzo di 17 anni che si trovava a Wuhan al momento dell’esplosione del virus. Anche lui, come gli altri Italiani rimasti bloccati in Cina, è stato fatto rientrare in Italia e seguirà un apposito protocollo per eliminare qualsiasi tipo di rischio.

“E’ appena giunto presso l’Istituto Spallanzani di Roma Niccolò il 17 enne italiano rimpatriato dalla Cina – recita il comunicato dell’Istituto Spallanzani di Roma -. Il ragazzo è stato ricoverato per completare il periodo di isolamento. Seguirà il consueto bollettino medico”.

Scrivi un Commento

sedici + 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy