Casilina News
Calcio

Rocca Priora calcio, mister Mari: “Il derby? Sarà una partita equilibrata”

rocca priora calcio mari derby

Il girone di ritorno è iniziato nel migliore dei modi per l’Under 19 provinciale del Rocca Priora. La squadra di mister Adriano Mari ha vinto con un largo 6-0 sul campo dei capitolini della Elis: una gara senza storia che i castellani hanno “sistemato” già prima dell’intervallo.

Mari: “Il derby? Sarà una partita equilibrata”

“Il primo tempo si è chiuso sul 5-0 grazie ai sigilli di Gatta, autore di una tripletta, Trinca e Luciani – racconta Mari – Nella ripresa Rossi ha arrotondato ulteriormente il risultato. Questa poteva rilevarsi una partita molto pericolosa, ma i ragazzi l’hanno approcciata nel modo giusto e hanno evitato qualsiasi tipo di problema, facendo pesare la differenza tecnica tra le due squadre”.

Il Rocca Priora rimane in scia alle due prime della classe (-4 dalla capolista Atletico Morena e -1 dal Torre Angela secondo), ma domani è atteso da un altro match molto delicato: “Giocheremo il derby casalingo con l’Atletico Monteporzio che al momento ha solo due punti di ritardo rispetto a noi – sottolinea Mari – Probabilmente giocarlo sul nostro campo (a Colle di Fuori, ndr) ci darà un piccolo vantaggio per le dimensioni più ampie rispetto a quello di Monte Porzio, ma la cosa che conterà di più sarà l’aspetto mentale ed emotivo. Tanti ragazzi si conosco e bisognerà rimanere lucidi nei momenti focali della sfida, ma da questo punto di vista ho un gruppo che sa rimanere freddo ed essere equilibrato. All’andata vincemmo per 5-3, ma fu una gara davvero particolare: andammo in largo vantaggio nel primo tempo, ma l’Atletico Monteporzio dimostrò di essere una squadra forte e sono convinto che anche domani sarà una sfida equilibrata”.

LEGGI ANCHE – Rocca Priora, inizio di campionato: la squadra di mister Mari batte il Consalvo 5-2

L’allenatore è comunque soddisfatto di questa prima parte di stagione del suo gruppo: “I ragazzi si allenano con costanza e serietà, ora siamo lassù e vorremmo giocarci le nostre carte. Credo che a metà del girone di ritorno la situazione di classifica sarà più chiara” conclude Mari.

Scrivi un Commento

6 − 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy