Casilina News
Attualità

Problemi invii postali dall’Italia per la Cina per via della limitazione dei voli internazionali causata dal coronavirus

ciociaria provincia frosinone pagamento pensioni giorni apertura uffici postali calendarizzazione cognome

Problemi invii postali dall’Italia per la Cina. Il motivo è da ricercare nella limitazione dei voli internazionali a causa del coronavirus. Ritardi possibili anche per lettere e pacchi in arrivo.

I fatti

A partire da subito, gli uffici postali di Poste italiane ci risulta abbiano ricevuto comunicazione, con una circolare interna, di  significativi rallentamenti di lettere e pacchi diretti verso la Cina. A rivelarlo lo “Sportello dei Diritti”, spiegando che a causa del coronavirus molte compagnie aeree internazionali hanno notevolmente ridotto o persino sospeso i propri voli per la Cina.

Una situazione che si ripercuote anche sul traffico postale internazionale dall’Italia alla Cina. Sono previsti anche ritardi per quanto riguarda gli invii provenienti dalla Cina e diretti in Italia,evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sempre a causa delle forti limitazioni ai trasporti.

LEGGI ANCHE – Coronavirus, 18 pazienti tutt’ora ricoverati allo Spallanzani: la situazione aggiornata

Per quanto riguarda gli invii la Posta spiega inoltre che i clienti possono impostare le lettere e i pacchi che devono comunque raggiungere tassativamente la Cina con il tipo di invio “Urgent”. Ma i tempi indicati non potranno essere garantiti.

Scrivi un Commento

sette + 8 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy