Casilina News
Cronaca

Amatrice, cinque scosse di terremoto in meno di mezz’ora: la più forte è di magnitudo 2.6

Amatrice scosse terremoto poco fa oggi 3 febbraio 2020

Tre scosse di terremoto in venti minuti. I sismi sono stati registrati nella zona di Amatrice, a Rieti, già tristemente nota per la sua attività sismica. La più forte è stata di magnitudo 2.6. Scopriamo insieme i dettagli.

AGGIORNAMENTO:

Altra scossa, ne sono state registrate 4. L’ultima, lieve, alle 19:40: 1.5.

Ancora un’altra scossa un minuto dopo: 1.6 alle 19:41.

Amatrice, cinque scosse di terremoto in pochi minuti

Pochi giorni fa soltanto, una scossa di proporzioni “medie” (magnitudo 3.3) è stata registrata vicino Amatrice, ad Accumoli. Oggi sono state registrate invece diverse scosse da parte di INGV. Ancora non si sa se ci siano stati danni a cose o persone. Se le successive scosse non destano preoccupazione, durante la prima potrebbe essere successo qualcosa, ma non risultano esserci ancora notizie in merito. La prima, 2,6, è avvenuta alle 19:11 di oggi, lunedì 3 febbraio 2020. Di seguito, i dettagli della prima e delle altre due (1.3 e 1.9) registratesi poco fa.

Un terremoto di magnitudo ML 2.6 è avvenuto nella zona: 4 km SW Amatrice (RI), il

  • 03-02-2020 18:11:05 (UTC) 26 minuti, 25 secondi fa
  • 03-02-2020 19:11:05 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 42.6, 13.26 ad una profondità di 13 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Un terremoto di magnitudo ML 1.3 è avvenuto nella zona: 2 km W Amatrice (RI), il

  • 03-02-2020 18:12:18 (UTC) 26 minuti, 15 secondi fa
  • 03-02-2020 19:12:18 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 42.63, 13.27 ad una profondità di 12 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Un terremoto di magnitudo ML 1.9 è avvenuto nella zona: 1 km W Amatrice (RI), il

  • 03-02-2020 18:17:07 (UTC) 21 minuti, 25 secondi fa
  • 03-02-2020 19:17:07 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 42.63, 13.27 ad una profondità di 14 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Scrivi un Commento

5 × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy