Casilina News
Cronaca

San Giorgio a Liri, all’interno di un’abitazione Ater chiudono abusivamente il corridoio costruendo una parete e ostruendo il passaggio agli altri condomini

San Giorgio a Liri, all'interno di un'abitazione Ater chiudono abusivamente il corridoio costruendo una parete e ostruendo il passaggio agli altri condomini

Nella mattinata odierna, a San Giorgio a Liri, i militari della locale Stazione Carabinieri a seguito di mirati controlli, deferivano in stato di libertà un 31enne ed una 33enne del posto, pregiudicati per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti, perché responsabili di “abuso edilizio”.

Cosa è successo

Gli operanti infatti accertavano che i prevenuti, occupanti un’abitazione Ater, avevano chiuso abusivamente il corridoio condominiale costruendo una parete ed installando una porta in ferro, precludendo il passaggio agli altri condomini delle due scale.

LEGGI ANCHE – San Giorgio a Liri, 55enne del luogo nei guai per guida in stato di ebbrezza: aveva causato un incidente scontrandosi contro il guard rail

Il 31enne inoltre, era già stato denunciato nel dicembre del 2018 per lo stesso motivo, sempre dai Carabinieri di San Giorgio a Liri. L’Ater di Frosinone provvederà alla demolizione dell’abuso.

Scrivi un Commento

nove + sei =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy