Casilina News
Cronaca

Vendita online di farmaci con richiesta prescrizione medica: nei guai nove farmacie

Lazio farmacista medicinali non registrati e scaduti

9 i titolari di farmacie dislocate su tutto il territorio nazionale che sono stati denunciati alle competenti A.G. per aver venduto al pubblico, attraverso i siti internet delle rispettive farmacie, medicinali soggetti a prescrizione medica.

Come sapere se si è stati acquirenti

Il monitoraggio del web per il contrasto di fenomeni illeciti condotto stavolta dal Nucleo CC AIFA ha permesso di sanzionare ed interrompere la vendita di medicinali realizzata in netto contrasto con la normativa vigente che prevede la possibilità di vendita “a distanza” esclusivamente dei farmaci senza obbligo di prescrizione medica.
Inoltre, la vendita può essere effettuata soltanto dalle farmacie ed esercizi equipollenti (parafarmacie) previo ottenimento dell’autorizzazione regionale/provinciale e la registrazione al Ministero della Salute nell’elenco dei soggetti autorizzati alla vendita a distanza.

LEGGI ANCHE – AIFA: collirio ritirato dalle farmacie. Ecco la marca, il lotto e info

Tale registrazione consente l’ottenimento del logo identificativo nazionale visibile nella pagina del sito internet della farmacia e dal quale, cliccandoci sopra grazie ad un collegamento ipertestuale, ogni acquirente può verificare i dati della farmacia

Scrivi un Commento

2 × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy