Casilina News
Cronaca

Laurentina, ladro 31enne si introduce in abitazione di via Duccio Buoninsegna, ruba gioielli e tenta di smurare una cassaforte

Roma, centro storico. Festa "clandestina" in un'abitazione nel cuore della Capitale: sanzionate 7 persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma EUR hanno arrestato un 31enne della Georgia, senza occupazione e con precedenti, con l’accusa di furto in abitazione.

Cosa è successo ieri notte

LEGGI ANCHE – Roma, metro B/B1: forti ritardi a causa di un guasto a Laurentina

Ieri notte, a seguito di richiesta giunta al 112, i Carabinieri sono intervenuti in via Duccio di Buoninsegna, dove, poco prima, l’uomo, unitamente a quattro complici riusciti ad allontanarsi, dopo aver divelto l’inferriata e infranto la porta finestra di un appartamento, si era introdotto all’interno della camera da letto, prelevando vari gioielli in oro e in argento, due computer portatili e uno smartphone. I ladri hanno anche tentato di smurare una cassaforte non riuscendo però nell’intento.

I Carabinieri hanno bloccato il 31enne, poi portato e trattenuto in caserma, in attesa rito direttissimo.

Le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma EUR continuano al fine di identificare gli altri responsabili.

Scrivi un Commento

16 − 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy