Casilina News
Cronaca

Ardeatino, precipita dal sesto piano e si salva grazie ai fili del bucato

roma mercato di traiano cade

Una scena paradossale sembra essere avvenuta nella giornata di ieri, domenica 19 gennaio 2020. Un uomo di 37 anni sarebbe precipitato dal sesto piano di un palazzo e si sarebbe salvato grazie a dei fili del bucato.

Roma, via Annio Felice: precipita dal sesto piano e si salva grazie ai fili del bucato

Sarebbe stato soccorso in stato di shock e successivamente trasportato presso l’Ospedale San Giovanni Addolorata. Si tratterebbe di un uomo di 37 anni che nella giornata di ieri, a Roma, in vai Annio Felice, sarebbe precipitato dal sesto piano di un palazzo.

L’uomo, già noto alle forze dell’Ordine, avrebbe avuto un vero e proprio colpo di fortuna visto che si sarebbe incastrato tra i fili del bucato.

Soccorso dai Vigili del fuoco e dal personale del 118, l’uomo avrebbe cominciato a dare in escandescenza e, una volta trasportato al nosocomio, avrebbe aggredito gli infermieri con calci, pugni e spintoni.

LEGGI ANCHE – Rifiuti a Roma, Legambiente aderisce alla nuova manifestazione cittadina in Campidoglio contro la Discarica a Monte Carnevale

Stando a quanto trapela da alcune informazioni, il 37enne, poco prima di gettarsi nel vuoto, avrebbe sentito delle voci ma le ipotesi sarebbero ancora tutte da confermare.

Scrivi un Commento

1 × tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy