Casilina News
Cronaca

Termini, ritrovata una bambina di 4 anni che si era persa nella stazione e denunciate 3 persone

roma controlli stazione termini

Nella tarda mattinata del 17 gennaio, una ragazza ventenne si è rivolta agli Agenti della Polizia di Stato presenti nella Stazione di Roma Termini perché aveva trovato ed accudito una bimba di 4 anni che girava da sola.

I poliziotti, dopo aver accolto la bimba ed aver ottenuto la sua fiducia, sono riusciti ad ottenere il nome dei suoi genitori, e mentre un poliziotto è rimasto con lei, gli altri due si sono messi all’immediata ricerca della mamma e del papà che sono stati trovati dopo pochi minuti mentre si aggiravano per lo scalo alla ricerca della figlioletta.

Leggi anche – Termini, sequestrato veicolo Ncc con targa estera. Verifiche su più 1000 veicoli

Pochi minuti di panico, che si sono poi tramutati in gioia per la positiva conclusione della vicenda, quando i genitori molto agitati si sono ricongiunti con la propria figlia.

Sempre nella stessa giornata, i poliziotti della Squadra Amministrativa della Polizia Ferroviaria di Roma Termini, hanno denunciato un 47enne macedone perché assisteva ignari viaggiatori all’acquisto dei biglietti ferroviari dalle biglietterie automatiche, in cambio di un compenso per la prestazione fornita.

Lo stesso è stato inoltre anche denunciato in stato di libertà perché inottemperante  all’ordine di allontanamento emesso dal Questore.

Personale del Posto Polizia Ferroviaria di Roma S. Pietro  ha denunciato due cittadini Italiani per aver occupato illegalmente un locale di proprietà delle Ferrovie dello Stato.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

uno + 15 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy