Casilina News
Cronaca

Trevi nel Lazio, ruba le carte postamat a un’anziana e preleva oltre 1.000 euro: rintracciato

Veroli ritiro patente foglio via obbligatorio

In Trevi nel Lazio, i militari della locale Stazione a conclusione di attività info – investigativa avviata a seguito di un furto in abitazione avvenuto nello scorso mese di ottobre ai danni di una anziana donna della cittadina montana, alla quale venivano asportate delle carte postamat con i relativi codici, deferivano in stato di libertà per il reato di “ricettazione” un 30enne residente nella provincia di Roma (già censito per reati inerenti gli stupefacenti ed invasione di terreni).

Leggi anche – Trevi nel Lazio, denuncia il furto di bestiame che aveva venduto il giorno prima: deferito allevatore 48enne

I militari operanti accertavano che le carte trafugate venivano successivamente utilizzate dal prevenuto per prelevare dalla loro disponibilità la somma di euro 1.100 che successivamente provvedeva ad accreditare sulla sua postepay personale.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

1 × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy