Casilina News
Calcio

Ssd Colonna, David Pinci tira le somme della prima metà di stagione delle giovanili

E’ arrivato al Colonna in estate e ora può tracciare un primo bilancio della sua esperienza. David Pinci, responsabile del settore giovanile agonistico del club castellano, parla con soddisfazione dei primi mesi di lavoro. “Innanzitutto va detto che qui ho trovato una società che mette lo staff tecnico e dirigenziale nelle migliori condizioni per far crescere i ragazzi.

Ambiente sereno

LEGGI ANCHE – Under 17, Colonna sconfitto in casa dall’Atletico Monteporzio. Prossimo turno a Valmontone

L’ambiente è sereno e personalmente ho avuto carta bianca e piena fiducia dalla società, questo è fondamentale per fare un buon lavoro e onestamente non accade spesso. Inoltre possiamo contare su uno staff di tecnici estremamente preparati, affiancati da preparatori atletici validissimi come Giacomo Perno e Valerio Tauro e su un preparatore dei portieri di qualità come Amedeo Tramontano. E poi mi fa molto piacere la totale sintonia che c’è col responsabile della Scuola calcio Sergio Raponi, che è anche tecnico dell’Under 15, e con il direttore tecnico del settore di base Mimmo Fiorenza”. Un quadro molto roseo a cui si aggiungono anche delle buone risposte dal campo: “L’Under 14 provinciale di mister Claudio Basciani è stata quasi totalmente rifondata e quindi è un gruppo in costruzione. Il cammino è stato positivo visto che la squadra ha perso solo due partite (più una con una squadra fuori classifica, ndr) con le prime due della classe e poi si è tolta delle belle soddisfazioni. Ora sono rientrati anche un paio di attaccanti che possono darci un contributo importante. Poi c’è l’Under 15 provinciale di mister Sergio Raponi su cui c’erano grandi aspettative e che è stata sfortunata in qualche episodio.

Una squadra che è stata rinforzata a dicembre da un ragazzo proveniente dall’Elite del Colleferro e che gioca un bel calcio: nonostante qualche punto perso, ha tuttora l’obiettivo di centrare un posto tra le prime cinque del girone”. Pinci conclude parlando delle due squadre maggiori del settore giovanile del Colonna: “L’Under 17 provinciale allenata da Davide Pannacci ha avuto tante difficoltà. E’ un gruppo misto tra 2003 e qualche 2004 e nella prima parte ha faticato parecchio, ma recentemente ha mandato segnali importanti come nell’ultimo turno quando ha messo in difficoltà la capolista Lupa Frascati.

Infine l’Under 19 provinciale guidata da Claudio Randolfi che al momento è seconda a un punto dalla vetta. Una squadra composta solo da ragazzi del 2002 che dunque il prossimo anno potranno rifare la categoria e che si è tolta lo sfizio di battere l’Atletico Morena fuori casa e nell’ultimo turno il Torre Angela primo della classe per 4-0. Anche qui è arrivato un ragazzo dai regionali per il centrocampo che potrà dare un ulteriore contributo ad un gruppo che ha già dimostrato di essere molto valido”.

Scrivi un Commento

12 − dieci =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy