Casilina News
Cronaca

Cassino, ragazzo accoltellato nel quartiere San Bartolomeo: fermate 3 persone

Ceccano Moreno Morello troupe Striscia la Notizia aggredita

Paura nel quartiere di San Bartolomeo, a Cassino: un ragazzo è stato accoltellato alla schiena in seguito a una lite scaturita per un debito di droga.

Cassino, shock nel quartiere San Bartolomeo: ragazzo viene accoltellato

Alle ore 16.00 la Sezione Operativa CC Cassino, a conclusione di attività d’indagine, sottoponeva a fermo di indiziato di delitto per il reato di concorso in tentato omicidio aggravato artt.110, 56, 575, 577 C.P.:

– D.S.A.,  nato Cassino il 3.12.1988  ivi residente, censito; D.N:N.,  nata a Foggia il 14.06.1999  residente Cassino, censita, presunta autrice dell’accoltellamento; D.S.F., nata a Roma il 10.03.1997 domiciliata in Scauri (LT), censita, sorella di A.

I tre in concorso tra loro nella decorsa notte cagionavano a P.B., classe 1983 di Cassino, già censito, lesioni gravissime all’interno della sua abitazione, accoltellandolo alla schiena. Causa della lite un debito di droga contratto dalla vittima.

La vittima attualmente si trova in prognosi riservata presso il Policlinico Umberto I di Roma.

L’Autorità giudiziaria disponeva la custodia in carcere, eccetto per la D.S.F. sottoposta ai domiciliari in Scauri. L’arma usata per cagionare le lesioni non è stata ancora rinvenuta.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

sette + 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy