Attualità

Bollette 28 giorni: già ricevuti e inviati oltre 8.000 reclami alle aziende telefoniche. Prossima spedizione il 16 dicembre

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Esquilino, turista ruba un telefono e chiede 300 euro per riconsegnarlo al legittimo proprietario

Procede l’iniziativa di Adiconsum per aiutare i consumatori che sono stati vittime delle bollette telefoniche fatturate ogni 28 giorni a rientrare in possesso dei soldi pagati in più.

Ad 1 mese e mezzo circa dal lancio dell’iniziativa (era lo scorso 28 ottobre), abbiamo ricevuto ed inviato agli operatori telefonici TIM, VODAFONE, WIND TRE, FASTWEB

oltre 8.000 reclami 

LEGGI ANCHE – Consiglio di Stato, la sentenza obbliga le compagnie telefoniche ai rimborsi in denaro per la fatturazione a 28 giorni

e molti consumatori ci hanno scritto di aver ricevuto già i rimborsi.

Ricordiamo che il servizio consiste nell’invio completamente GRATUITO da parte di Adiconsum agli operatori di telefonia fissa del modulo di richiesta del rimborso, correttamente compilato.

Inoltre, ricordiamo che il Modulo è riservato esclusivamente a coloro che sono attualmente titolari di un contratto di abbonamento per telefonia fissa e convergenti (telefono fisso + telefono mobile) con lo stesso operatore.

Per il Modulo e ulteriori info, clicca qui

Benzina 1.859 €/lt Diesel 1.799 €/lt GPL 0.789 €/lt Prezzi aggiornati al 07-02-2023
Raggiungimi