Casilina News
Cronaca

Provincia di Roma, ispezione a società di ambulanze per pronto soccorso: 300mila euro di multa e autorizzazione revocata per irregolarità

roma incidente auto scooter via casal boccone

Il NAS di Roma, nell’ambito di una serie di controlli finalizzati a verificare la corretta gestione dei servizi ad uso sanitario ed assistenziale impiegati per il trasporto degli infermi, ha eseguito un’ispezione presso una società di ambulanze per il pronto soccorso sita in provincia di Roma.

LEGGI ANCHE – Roma, Metro A Barberini: conclusi lavori su quattro scale mobili

Nel corso dell’accertamento i militari hanno individuato una non conformità ai requisiti organizzativi, consistita nel non aver nominato un medico responsabile del servizio.

carabinieri nas

LEGGI ANCHE – Lazio, concorso Ares 118 per autista specializzato di ambulanza: 138 posti a tempo indeterminato

La Regione Lazio, informata dai Carabinieri, ha emesso un apposito provvedimento di revoca dell’autorizzazione al servizio di trasporto infermi.

LEGGI ANCHE – Roma, controlli sulle ambulanze di alcuni ospedali romani: accertate irregolarità dai NAS

Il valore commerciale della struttura e degli automezzi inibiti è stimato in circa 300.000 euro.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

tre × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy