Casilina News
Attualità

Sapori di Puglia: alla scoperta dei migliori prodotti caseari pugliesi

Sapori di Puglia: alla scoperta dei migliori prodotti caseari pugliesi

Il nostro Paese è un’eccellenza mondiale nell’enogastronomia, soprattutto per quanto riguarda l’olio extravergine d’oliva, il vino, i salumi e i formaggi. Grazie a una realtà composta da piccole imprese, procedimenti artigianali e un’elevata qualità delle materie prime, siamo in grado di realizzare prodotti d’altissimo livello, che rispettano il territorio d’origine e valorizzano le tradizioni locali.

Negli ultimi anni, una delle regioni con la maggiore crescita in questo settore è stata la Puglia, la quale si posiziona oggi ai vertici nelle vendite di prodotti caseari, sia nel mercato interno che nell’export verso l’estero. Sempre più pregiati e riconosciuti internazionalmente, formaggi e mozzarelle pugliesi racchiudono tutti i valori che hanno reso famosa l’Italia per la sua cucina e i prodotti tipici.

Dalla burrata alla scamorza: i formaggi pugliesi sono una vera sorpresa

Oltre ai prodotti caseari storici della tradizione italiana, come il Pecorino, il Parmigiano Reggiano, la mozzarella di bufala campana e il Grana Padano, i formaggi pugliesi stanno conquistando posti di primo piano nell’enogastronomia nazionale e internazionale. In particolare l’attenzione dei consumatori è rivolta verso le eccellenze di questa regione, come sa bene il caseificio pugliese Murgella, che propone formaggi di alta qualità da oltre 60 anni, rispettando le tradizioni e seguendo ancora lavorazioni manuali artigianali.

Tra i migliori prodotti caseari della Puglia troviamo una vera prelibatezza, la burrata, un formaggio morbido realizzato a partire dal latte vaccino, con una pasta filamentosa e una consistenza simile a quella di una mozzarella sfilacciata molto tenera. La burrata viene prodotta nella maniera tradizionale, altrimenti si possono acquistare le versioni biologiche, molto richieste oggigiorno, quelle aromatizzate alla menta e all’erba cipollina, oppure quelle con ripieno al tartufo o affumicate.

Altrettanto rinomata è la mozzarella pugliese, che sta conquistando molto appassionati e avvicinandosi all’esclusività della più famosa bufala campana, benché siano due prodotti completamente differenti. Quella pugliese è una mozzarella dolce, lavorata a mano e piuttosto leggera, perfetta da servire come antipasto per accompagnare dei pomodorini freschi o dei salumi al tagliere. Alcuni caseifici offrono anche delle mozzarelle biologiche, oppure l’opzione a bocconcini, molto pratica e ideale per preparare squisite insalate miste.

Grande riconoscimento anche per la scamorza di Puglia, un formaggio con una crosta sottile ottenuto sempre dal latte vaccino o di capra, a seconda della località, disponibile nella variante normale o nella versione affumicata. Anche in questo caso il formaggio è abbastanza morbido, sebbene presenti un sapore deciso e robusto, mantenendosi elastico e presentando la tipica colorazione giallo chiara tendente al bianco. Inconfondibile la forma a sacchetto, mentre la consumazione può avvenire a crudo oppure essere usata per arricchire pizze e piadine.

Vera icona della ricchezza casearia pugliese è ovviamente il caciocavallo, venduto anch’esso affumicato o semplice. Si tratta di un formaggio dalle origini molto antiche, composto da una pasta filata realizzata con caglio di latte vaccino, sale e fermenti lattici, perfetto da abbinare con piatti a base di carne e verdure. Alcune varianti molto apprezzate sono il caciopalazzo, esaltato dall’accostamento con vini rossi piuttosto robusti e strutturati, oppure il caciocavallo silano DOP, contraddistinto da un sapore più delicato e meno aggressivo.

Dove acquistare formaggi e mozzarelle pugliesi

La ricchezza dell’offerta casearia pugliese permette di scegliere tra un’ampia gamma di prodotti di qualità, selezionando quelli più adatti a soddisfare il proprio gusto, abbinandosi alle caratteristiche della propria cucina. Chi desidera sperimentare formaggi e mozzarelle della Puglia può ovviamente visitare questa fantastica regione, altrimenti oggi è possibile acquistare prodotti d’eccellenza direttamente online.

Molte piccole e medie aziende del settore si sono infatti attrezzate, proponendo agli utenti piattaforme digitali dove poter ordinare i prodotti caseari, ricevendoli al proprio domicilio in pochi giorni. Naturalmente consigliamo di affidarsi soltanto a imprese specializzate, preferendo se possibile un contatto diretto con i caseifici, che possono garantire maggiormente la qualità dei formaggi, il rispetto delle lavorazioni artigianali e l’origine delle materie prime utilizzate.

In questo modo è possibile comprare prodotti biologici e a marchio controllato, sostenendo quelle aziende che non solo valorizzano l’enogastronomia italiana, ma contribuiscono al mantenimento delle tradizioni e alla preservazione della diversità del nostro territorio. I formaggi pugliesi sono sicuramente una piacevole novità, perciò il successo che stanno ottenendo in Italia e all’estero è senza dubbio meritato, frutto di uno sforzo congiunto che ha permesso di puntare sulla qualità senza compromessi.

Scrivi un Commento

9 + sedici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy