Casilina News
Attualità

Corsi in lingua inglese in Italia, le opportunità che possono essere sfruttate

corsi di lingua inglese in italia

Quali sono i corsi di studio universitari che si svolgono in lingua inglese? Per rispondere a questa domanda è sufficiente fare riferimento alla rilevazione che è stata portata a termine dalla Fondazione Crui, una preziosa fonte informativa per tutti gli studenti che provengono da Paesi stranieri e che hanno intenzione di frequentare uno dei nostri atenei. D’altro canto i corsi in inglese costituiscono un importante sistema di promozione del sistema di formazione italiano.

I master in inglese della Bologna Business School

Un esempio è quello che proviene dalla Bologna Business School, che mette a disposizione un vasto assortimento di master in lingua inglese pensati per andare incontro alle aspettative più diverse e per assecondare qualsiasi tipo di esigenza. Ecco, dunque, il master in data science e quello in digital tecnology management (con specializzazione in Internet of Things), ma anche il master in finance and fintech. Nel novero dei Master in inglese alla Bologna Business School, poi, ce ne sono altri due relativi al digital technology management: uno si focalizza sulla cyber security, mentre l’altro riguarda l’intelligenza artificiale. Tutti i format sono di tipo full time, e la durata dei corsi è di 12 mesi.

L’offerta formativa in inglese nel nostro Paese

In tutto nel nostro Paese sono poco meno di 700 i corsi che rientrano nel contesto di un’offerta formativa in lingua inglese post-laurea, per un totale di 60 università coinvolte. I corsi di dottorato sono quelli che fanno registrare le cifre più significative, con oltre 270 proposte, mentre sono quasi 220 le summer school e le winter school. Non raggiungono per poco le 200 unità, invece, i corsi di master universitario. Entrando più nel dettaglio della rilevazione della Fondazione Crui, si scopre che 40 atenei propongono una summer o una winter school in inglese, mentre i corsi di dottorato in inglese vengono offerti da 43 università. Infine, i corsi di master universitario in inglese sono messi a disposizione da 38 atenei.

Quali sono le università da prendere in considerazione

Vale la pena di menzionare, in questa rassegna, gli 11 dottorati dell’Università di Camerino, che vanno ad aggiungersi ai 2 master e alle 3 winter e summer school, per un totale di 16 proposte. L’Università di Bologna, invece, non propone dottorati ma ben 8 master, oltre a 23 winter e summer school. Ancora, vanno citati i 4 dottorati del Politecnico di Bari, i 4 dottorati dell’Università di Macerata e i 7 dottorati dell’Università di Genova.

Gli atenei di Milano

Spostando lo sguardo su Milano, polo culturale ed economico del nostro Paese, si fanno notare le 47 offerte formative differenti messe a disposizione in lingua inglese dal Politecnico, con 18 dottorati e 29 master. La Iulm propone 4 master e una summer school in inglese, mentre la Bocconi garantisce un totale di 13 offerte formative. Ancora meglio fa la Bicocca, con 9 dottorati e 3 master; sono addirittura 19, invece, i master in lingua inglese che sono previsti in Cattolica.

… e quelli di Roma

Per quel che riguarda i corsi post-laurea in lingua inglese degli atenei della Capitale, la Luiss prevede 4 summer e winter school, 3 dottorati e ben 15 master. Anche l’Università La Sapienza garantisce una vasta possibilità di scelta, con 8 master e 13 dottorati, a i quali devono essere unite le 5 winter e summer school. Non ci si può dimenticare, inoltre, dei 7 dottorati di Roma Tre e dei 12 dottorati di Tor Vergata, che aggiunge anche 15 master e 11 summer e winter school, per un totale di 38 proposte in inglese.

Scrivi un Commento

due × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy