Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Acilia, 31enne ubriaco prende a calci e pugni i militari: necessario lo spray al peperoncino

Corso Francia aggredito rapinato parcheggio supermarket

Scene da panico in un bar di Acilia. Un uomo, presumibilmente ubriaco, avrebbe cominciato a dare in escandescenza aggredendo prima i passanti e poi le Forze dell’Ordine.

Acilia, ubriaco in un bar aggredisce le Forze dell’Ordine

Sarebbe stato necessario l’intervento dello spray al peperoncino per sedare un uomo di 31 anni che, nella giornata di oggi, ha cominciato a creare panico e scompiglio all’interno di un bar di Acilia.

Stando a quelle che sono le prime informazioni del caso, sembrerebbe che l’uomo, forse ubriaco, avrebbe cominciato ad importunare i presenti al bar. Allertati i Carabinieri della compagnia di Ostia quest’ultimi sarebbero intervenuti e l’uomo, alla loro vista, avrebbe dato in escandescenza tentando di aggredirli con calci e pugni.

LEGGI ANCHE –  Acilia, incendio nelle case popolari di via Ludovico Brea: caccia al responsabile

I militari, impossibilitati a fermarlo vista la furia dell’uomo, per sedarlo, avrebbero usato lo spray dato in dotazione dall’arma e, successivamente, l’avrebbero trasportato presso l’ospedale Giovan Battista Grassi di Ostia, dove gli sarebbe stato riscontrato uno stato di “abuso alcolico”.

Scrivi un Commento

sette + 19 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy