Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Quarticciolo, tre pusher sorpresi a spacciare in strada: i Carabinieri sono stati attirati dai “numerosi” acquirenti

I Carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste hanno arrestato tre persone, un 30enne e un 34enne, con precedenti, e un 29enne, tutti originari della provincia di Brindisi, con le accuse di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Denunciato con la stessa accusa anche un 46enne romano, trovato in loro compagnia.

QUARTICCIOLO, PUSHER SORPRESI A SPACCIARE DROGA IN STRADA

LEGGI ANCHE – Quarticciolo, rapina una farmacia e poi si nasconde a casa di un amico: arrestato

Transitando in via Manfredonia, al Quarticciolo, i Carabinieri hanno notato il gruppo cedere a più acquirenti sostanze stupefacenti e sono intervenuti.

CARABINIERI ARRESTANO TRE PERSONE E NE DENUNCIANO UNA

LEGGI ANCHE – Quarticciolo, figlio violento picchia la madre invalida e la manda all’ospedale: arrestato di nuovo

Nelle tasche dei pusher sono state trovate dosi di cocaina e hashish e la somma contante di 1.125 euro, ritenuti provento dell’attività illecita. La droga e i soldi sono stati sequestrati mentre gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

17 − quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy