Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Ferentino, 21enne non ottempera gli obblighi dei domiciliari e finisce nei guai

Ladispoli, controlli antidroga. Fermato un cuoco di un noto locale del posto

Nel pomeriggio di ieri, a Ferentino, i militari della locale Stazione Carabinieri, in esecuzione di specifico Ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Frosinone, traevano in arresto un 21enne del luogo, già censito per reati contro il patrimonio, la persona ed in materia di stupefacenti, nonché Avvisato orale.

Le motivazioni del provvedimento

LEGGI ANCHE – Ferentino, con un’auto rubata non si ferma all’alt e

tenta di speronare il mezzo dei Carabinieri

Il provvedimento scaturiva dalle diverse violazioni agli obblighi, debitamente segnalate all’A.G. dai militari operanti, cui il prevenuto era sottoposto in quanto ammesso al beneficio della misura alternativa della detenzione domiciliare in quel centro, per essersi reso responsabile di “detenzione illecita di sostanze stupefacenti”, reato commesso in Frosinone lo scorso anno.

Portato alla casa circondariale di Frosinone

Al termine delle formalità di rito, pertanto, il giovane veniva tradotto presso la Casa circondariale di Frosinone a disposizione dell’A.G. mandante.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

10 + 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy