Casilina News
Lavoro

Ferrovie dello Stato, 400 posizioni aperte in Trenitalia. Da qui a 5 anni previste circa 15mila assunzioni

Ferrovie dello Stato, 400 posizioni aperte in Trenitalia. Da qui a 5 anni previste circa 15mila assunzioni

Ferrovie dello Stato Italiane continuano ad assumere giovani. Saranno 400 le nuove assunzioni in Trenitalia entro il 31 dicembre 2019 su tutto il territorio nazionale e riguarderanno personale a bordo dei treni, addetti alla manutenzione e agenti di vendita e assistenza.

FS Italiane: altre 400 nuove assunzioni in Trenitalia entro il 31 dicembre 2019. Diventano complessivamente 2150 dall’inizio dell’anno

LEGGI ANCHE – Treno Verde 2019: la campagna di Ferrovie dello Stato e Legambiente

I nuovi arrivi si aggiungono alle 1750 assunzioni già avvenute dall’inizio del 2019 e porteranno a oltre 2mila il numero dei giovani assunti da mercato nell’anno in corso.

Il piano d’impresa 2019-2023 di FS

LEGGI ANCHE – Gli ultimi concorsi e offerte di lavoro disponibili in provincia di Roma e di Frosinone

Si tratta di un ulteriore e importante passo verso uno dei più sfidanti obiettivi del piano d’impresa 2019-2023 del Gruppo FS Italiane, che prevede 15mila assunzioni dirette in cinque anni. Ricordiamo dunque che le figure ricercate sono personale a bordo dei treni, addetti alla manutenzione e agenti di vendita e assistenza.

Come presentare la propria candidatura

Per inviare il proprio CV aggiornato, tenere d’occhio le ricerche di personale e quant’altro, si prega di cliccare qui. Seguiteci per essere sempre aggiornati sulle nuove proposte e offerte di lavoro nel Lazio.

Foto di repertorio.

Scrivi un Commento

3 × tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy