Casilina News
Attualità

Casinò online e casinò live: cosa sono, come funzionano e differenze

La situazione del gambling in Italia e i possibili scenari futuri

Oggi sentiamo spesso parlare del fenomeno del gambling digitale, dunque dei casinò online: piattaforme che attualmente spopolano, e trovano il consenso di migliaia di utenti appassionati di gioco d’azzardo.

Eppure, chi si avvicina per la prima volta a questi portali potrebbe sentirsi un po’ spaesato, per via delle evidenti differenze con il “gioco analogico”. Una confusione che potrebbe addirittura aumentare imbattendosi in quei siti di gambling che consentono di provare la modalità in real time. Per questo motivo, è bene capire esattamente cosa sono il casinò online e quello live, e quali differenze si trovano fra i due sistemi in questione.

Cos’è e come funziona il casinò online

I casinò digitali fanno parte dei cosiddetti browser game, ovvero quelle piattaforme di gaming accessibili tramite un semplice software per navigare sul web, sia esso quello del computer o dello smartphone. Il sistema non è affatto complesso da capire: l’utente entra sul portale, si registra e ha dunque la possibilità di effettuare un deposito in denaro. Fatto ciò, può finalmente selezionare uno dei tanti giochi d’azzardo presenti, e cominciare a divertirsi scommettendo e facendo le proprie puntate. È chiaro che passatempi come il poker, il blackjack, le slot machine, la roulette e il videopoker qui sono presenti in versione digitale.

In altri termini, si tratta di veri e propri software che replicano quel gioco, mantenendone le regole e i meccanismi di base. Infine, in caso di vittoria, l’utente ha la possibilità di incassare i soldi che gli spettano, che verranno versati nel suo conto al raggiungimento di una determinata cifra (payout).

Cos’è e come funziona il casinò live

Si parte da una premessa: anche se non tutti i casinò online ne dispongono, quando presente l’opzione in tempo reale è all’interno della piattaforma come qualsiasi altro gioco online. Inoltre, esistono anche alcuni portali, LeoVegas ad esempio, che hanno una sezione dedicata al casinò live, dove è possibile scegliere tra vari giochi e sale in cui le partite sono in corso o stanno per iniziare.

Come si sviluppa questo sistema? Il giocatore, una volta selezionata la propria scelta, verrà collegato via webcam ad una sala da gioco vera, e potrà dunque prendere un posto che è sì virtuale, ma che è a un tavolo reale e permette di confrontarsi con dealers in carne ed ossa.

Giocando si potrà effettuare come sempre le proprie puntate, usando le varie opzioni concesse dal software di gioco, e i comandi giungeranno alle orecchie del croupier tramite auricolari. A seconda delle piattaforme, è possibile accedere anche a vere e proprie sale VIP, o a casinò situati all’ultimo piano di ricchissimi palazzi.

Meglio l’opzione live o quella “classica”?

Non è possibile dire se sia è meglio l’una o l’altra, perché tutto dipende dalle esigenze del giocatore. Il vero vantaggio, infatti, è che queste due anime convivono all’interno del medesimo portale, quindi l’utente ha la possibilità di giocare ad entrambe, a seconda dei propri desideri del momento. Va però detto che l’opzione live garantisce un grado di realismo decisamente più elevato, proprio perché consente di frequentare (seppur in remoto) un vero casinò.

Scrivi un Commento

venti + diciannove =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy