Casilina News
Cronaca

Centocelle, in fiamme il Baraka Bistrot: aveva dato solidarietà alla “Pecora Elettrica”

Maltempo a Velletri, si apre una voragine in piazza XX Settembre: traffico in tilt. Sul posto sono presenti i Vigili del Fuoco

Dopo il rogo a “La Pecora Elettrica”, libreria di Roma antifascista, avvenuto solo pochi giorni fa, un nuovo incendio è divampato in un altro locale. Ad andare in fiamme è stato il Baraka Bistrot in via dei Ciclamini.

Leggi anche – Centocelle, incendio nella libreria “La Pecora Elettrica”: locale distrutto

A quanto si apprende l’incendio potrebbe essere doloso, ma è un’ipotesi tutta da verificare, in quanto la serranda del bistrot sembrerebbe essere stata divelta, inoltre ci sarebbero tracce di liquido infiammabile.

Il condizionale è d’obbligo poiché le Forze dell’Ordine, attualmente, stanno prendendo in considerazione ogni pista e stanno vagliando tutte le ipotesi.

Il locale in questione, sulle proprie pagine social, aveva espresso solidarietà alla libreria La Pecora Elettrica, in seguito all’incendio dello stabile e questo post di vicinanza ai colleghi commercianti è stata l’ultima cosa pubblicata sulla pagina Facebook del bistrot.. Oggi, invece, ci sono le immagine del locale distrutto, alle ore 4.19 della notte tra l’8 novembre e il 9 novembre 2019, oggi.

Foto di repertorio

Scrivi un Commento

16 − 14 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy