Casilina News
Attualità

Codacons su Virginia Raggi: al Neo Sindaco verranno segnalate le criticità da risolvere al più presto

roma caso covid gabinetto tampone raggi

ROMA: CODACONS CHIEDE A VIRGINIA RAGGI DI ATTIVARSI SUBITO PER RISOLVERE PROBLEMI DELLA CITTA’

 ASSOCIAZIONE ATTENDE INSEDIAMENTO GIUNTA POI SEGNALERA’ AL NUOVO SINDACO CRITICITA’ PIU’ GRAVI DA ELIMINARE IN 48 ORE

Virginia Raggi deve attivarsi da subito per risolvere i problemi maggiormente sentiti dai cittadini ed eliminare le criticità che possono essere affrontate in tempi rapidi. Lo chiede il Codacons, in attesa che la nuova giunta si insedi in Campidoglio, rivolgendo i propri auguri al neo-sindaco della capitale.

“Vogliamo accogliere l’invito del M5S a non avere fretta ma la Raggi deve capire che, come lei stessa ha affermato in campagna elettorale, a Roma ci sono problemi che vanno risolti subito – afferma il presidente Carlo Rienzi – Aspetteremo con pazienza che sia nominata la nuova giunta, dopodiché presenteremo al nuovo sindaco le problematiche da affrontare con priorità assoluta, ossia questioni che arrecano grave danno ai romani e che possono essere risolte in 48 ore, dando da parte nostra la massima collaborazione e indicando anche gli strumenti giuridici e amministrativi da utilizzare. Se la Raggi non ascolterà le richieste degli utenti saremo inflessibili e ci rivolgeremo in Procura per l’omissione di atti d’ufficio e al Tar, così come abbiamo fatto con Alemanno e Marino, affinché nomini un commissario che si sostituisca al sindaco nello svolgimento di tali funzioni” – conclude Rienzi.