Casilina News
Cronaca

Cinecittà, rapina e sparatoria in un bar: muore uno dei due rapinatori

Ciociaria nuovi sviluppi operazione Pesce giallo 37 indagati

Colpi d’arma da fuoco durante una rapina in un noto bar situato in viale Antonio Ciamarra, zona Cinecittà. Muore una persona.

Cinecittà, rapina e spari in un bar: muore una persona. La ricostruzione di quello che è successo

Un brutto episodio si è verificato intorno alle ore 19 di ieri, martedì 5 novembre 2019. Stando a quelle che sono le prime informazioni del caso, un noto bar di Cinecittà situato in viale Antonio Ciamarra è stato rapinato da due persone, entrambi italiani di 69 e 58 anni.

Secondo le prime ricostruzioni, i due rapinatori, entrambi con la pistola, sono entrati all’interno del bar con l’intento di rubare l’incasso. A quel punto  il titolare avrebbe reagito e ne sarebbe scaturita una colluttazione nel corso della quale sono partiti i colpi di pistola, uno dei quali ha ferito il cittadino cinese, entrando dalla gamba e conficcandosi nell’addome: trasportato in codice rosso dal 118 all’Umberto I è stato operato e non è in pericolo di vita.

A morire è stato uno dei due rapinatori. Il titolare, invece, è stato operato ad una gamba.

Scrivi un Commento

cinque × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy